Emporio della solidarieta Nessun commento

Formazione per 90 volontari agli Empori Don Giacomelli e Casa del Colle

SI RAFFORZA L’ALLEANZA ALL’INTERNO DI RETE TALENTI TRA CARITAS E CROCE ROSSA A SOSTEGNO DEGLI EMPORI
Si intensifica e allarga l’accordo Caritas Diocesana Veronese e CRI Verona all’interno di Rete Talenti per il sostegno agli Empori Don Giacomelli e Casa del Colle di Verona. Sabato 19 e 26 gennaio saranno in 90 i volontari che al Centro Camilliano di Formazione, inizieranno un approfondimento formativo sugli ambiti che interessano l’organizzazione e l’attività dei minimarket solidali e che avvieranno il servizio da febbraio. Ad aprire domani la formazione mons. Giuliano Ceschi, direttore di Caritas e Alessandro Ortombina presidente di CRI Comitato di Verona. Un programma interessante per i 90 volontari presto in servizio agli Empori di Verona che prevede interventi per l’accompagnamento e la relazione di aiuto, l’ascolto, il funzionamento degli Empori, l’approvvigionamento e gli acquisti.
L’avvio del servizio è previsto per sabato 9 febbraio con un evento (in via di definizione) in mattinata all’Auditorium SS Apostoli.
Con l’ampliamento della Rete, nei prossimi mesi, ci sarà l’apertura di altri due Empori della Solidarietà a San Giovanni Lupatoto e a Borgo Roma.

   

Emporio della solidarieta Nessun commento

Raccolta alimentare dei ragazzi dell’IIS Marie Curie di Bussolengo

I giovani studenti dell’Istituto Marie Curie di Bussolengo per questo Natale hanno pensato alle famiglie più vulnerabili del territorio raccogliendo e donando  agli Empori della Solidarietà diversi chili di alimenti con una gara di sostegno promossa dalla loro scuola.  A questi giovani e  loro alle famiglie, agli insegnanti, al preside i nostri ringraziamenti e gli Auguri per un Sereno Natale.

        

Emporio della solidarieta Nessun commento

L’esperienza veronese alla presentazione del I° Rapporto Empori solidali in Italia

Presentato a Roma ieri 5 dicembre il Primo Rapporto che fotografa la mappa italiana degli Empori della Solidarietà divenuti ormai un sistema collaudato di raccolta e ridistribuzione degli alimenti e non solo, che pone argini contro la povertà e diventa palestra di solidarietà attraverso i tanti volontari (35 in media per Emporio) che fanno servizio.

primo Rapporto Empori solidali in Italia.

Leggi il comunicato

visiona l’elenco degli Empori in Italia

Quasi il 40% degli empori si trova nel Nord Italia ed in particolare in Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto. Barbara Simocelli, della Caritas di Verona, ricorda che nella città veneta gli empori sono otto. Sono ormai un consolidato modello di “supermercato solidale” per la distribuzione e l’erogazione di beni alimentari per famiglie in difficoltà. (Ascolta l’intervista a Barbara Simoncelli)

 

 

Emporio della solidarieta Nessun commento

Inaugurato l’Emporio Verona Est. L’ottavo della Diocesi

Si è svolta oggi alle ore 11.30 la cerimonia di inaugurazione dell’Emporio della Solidarietà -Verona Est, l’ottavo della Diocesi di Verona. Il minimarket solidale è stato realizzato di fronte alla parrocchia Beato Carlo Steeb, in un locale chiuso da anni, messo a disposizione dal Comune di Verona per la Rete degli Empori della provincia e dell’Unità pastorale Verona Est.  All’inaugurazione era presente il vescovo S.E. mons. Giuseppe Zenti che nel suo discorso di apertura ha lanciato un forte appello “ai ricchi e ai ricchissimi di Verona, che aprano i loro cuori e i taccuini per dare lavoro a padri di famiglia in seria difficoltà, case a chi non l’ha e aiutino per dare alle famiglie più vulnerabili la dignità di accesso a una alimentazione sana”. Il Vescovo ha poi auspicato che presto nella nostra diocesi possano aprire 48 Empori quante sono le Unità Pastorali.  Presenti anche don Giuliano Ceschi, direttore di Caritas e i sacerdoti dell’unità pastorale di Verona Est (Parrocchia Beato Carlo Steeb, Parrocchia San Michele Extra, Parrocchia Madonna di Campagna, Parrocchia di Castiglione) che hanno firmato il protocollo d’intesa per la conduzione dell’Emporio.

guarda le immagini: Inaugurazione Verona Est

Emporio della solidarieta Nessun commento

Seconda Giornata Mondiale dei Poveri: domenica 18 novembre

Si celebrerà domenica 18 novembre 2018 la Seconda Giornata mondiale dei Poveri, istituita da Papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia nel 2016. Il titolo conduttore di quest’anno è «Questo povero grida e il Signore lo ascolta» (Sal 34,7). (Leggi il Messaggio del Papa messaggio-II-giornatamondiale-poveri-2018 )

Anche la Diocesi di Verona celebrerà la Giornata attraverso Caritas Diocesana Veronese e la sua Rete, con una serie di eventi che dal 9 al 25 novembre animeranno le comunità sul tema della povertà e dell’azione di supporto verso i fratelli più fragili. Come l’anno scorso sarà una Giornata, come desiderio del Papa,  celebrata all’insegna della gioia per la ritrovata capacità di stare insieme, ma anche, del pregare insieme in comunità e condividere il pasto nel giorno della domenica.  GIORNATA MONDIALE POVERI (programma degli eventi)

Tra le tante iniziative in programma, in evidenza,  sabato 17 novembre ore 11.30 l’apertura dell’ottavo Emporio della Solidarietà di Verona Est (Parrocchia Beato Carlo Steeb).

Scarica l’invito Caritas EMPORIO Verona Est Invito_TC

Domenica 18 novembre ore 8.30 -19.30 presentazione alla comunità del Rapporto Povertà delle Caritas di Belfiore e Strà (Parrocchia di Belfiore). 

Lunedì 19 novembre alle ore 20.30 l’Incontro “Una comunità in cammino…verso l’Emporio della Solidarietà” un convegno al Teatro Blu della alla Parrocchia Gesù Divino Lavoratore (P.zza Giovanni XXIII) che anticipa l’apertura del nono Emporio del territorio veronese a cura di Caritas Diocesana e dell’Unità Pastorale Borgo Roma.  Al Convegno saranno presenti anche l’Assessore Regionale alle Politiche Sociali Manuela Lanzarin e l’assessore alle politiche sociali del Comune di Verona, sen. Stefano Bertacco.

Scarica l’invito Cartolina evento Empori Teatro Blu TC

 

Emporio della solidarieta Nessun commento

LABORATORIO sul Curriculum per il riconoscimento delle competenze informali

Nell’ambito della formazione permanente dell’officina culturale degli Empori della Solidarietà, nei giorni 16 e 23 novembre 2018 e 15 febbraio 2019 si terrà il laboratorio dedicato a sole donne, sulla stesura del curriculum vitae partendo dalla valorizzazione delle proprie competenze informali. L’obiettivo degli incontri è quello di analizzare quanto appreso dalle donne in contesti non formali per arrivare alla stesura di un curriculum più efficace.

Gli incontri sono gratuiti e si terranno  con orario 9.00-12.00 presso Casa della Misericordia, in L.ge Matteotti, 8 a Verona.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare retedonna@caritas.vr.it o lo 045/8300677 in orario 9-13, 14-16 da lunedì a venerdì.

Emporio della solidarieta Nessun commento

Inaugurato l’Emporio Sona-Sommacampagna

La Rete degli Empori veronesi ha inaugurato sabato 22 settembre alle ore 12 il suo 7° Emporio della Solidarietà. Aperto l’Emporio Sona/Sommacampagna ubicato a Lugagnano in via Nascimbeni,1 con una cerimonia di inaugurazione che ha visto la presenza del Vescovo di Verona, mons. Giuseppe Zenti insieme ai rappresentanti della Rete territoriale con anche il direttore della Caritas, mons. Giuliano Ceschi, il parroco di Lugagnano, don Antonio Sona, il sindaco di Sona, Gianluigi Mazzi, il sindaco di Sommacampagna, Graziella Manzato e molti rappresentanti delle amministrazioni comunali, delle parrocchie e delle associazioni e persone che con il loro impegno hanno permesso la realizzazione del market solidale anche nel territorio Sona-Sommacampagna. A benedire i locali S.E. mons. Zenti, Vescovo di Verona il quale ha invitato i presenti ad agire sempre in unione per il bene comune aggiungendo: “Siamo ad inaugurare il frutto di una convergenza di tutta l’Unità Pastorale che agisce attorno della carità e attorno alla parola di Dio che unisce ogni parrocchia. L’Emporio è un’icona di carità che sarà modello per spingere ognuno a gesti di carità a cominciare da dentro le proprie famiglie e nella comunità”.

Vivo apprezzamento ed orgoglio anche nelle parole dei sindaci di Sona e Sommacampagna che sosterranno economicamente, insieme al Ministero dell’Interno con il Bando Urra, l’Emporio nelle spese di affitto dei locali e delle utenze.

Don Antonio Sona, parroco di Lugagnano ha espresso la sua gioia per l’arrivo nel territorio di uno strumento concreto di contrasto alla povertà che è stato e sarà motivo di unione tra diverse realtà che si occupano quotidianamente dei poveri. Saranno infatti i volontari a occuparsi del market solidale così come e soprattutto, dell’accompagnamento delle famiglie nella spesa in una prospettiva di educazione alimentare e di consumo consapevole.

I molti volontari presenti all’inaugurazione hanno espresso il desiderio di concentrare sull’Emporio l’attenzione delle loro comunità al fine di accendere in tanti il desiderio di collaborare anche con la semplice donazione di denaro o adottando uno scaffale e riempendolo di alimenti che andranno a soddisfare il fabbisogno di 88 famiglie già individuate.

Due anni di intenso lavoro che oggi è stato premiato. Guarda le foto dell’Inaugurazione (link in preparazione)

Per informazioni è possibile contattare la segreteria della Rete degli Empori della Solidarietà veronesi: tel.0458302649 – mail progetti@caritas.vr.it

 

I partner di Rete: Caritas Diocesana Veronese, Parrocchie di Sona, Lugagnano, San Giorgio in Salici, Palazzolo Sommacampagna, Caselle, Custoza, Centro di Ascolto Carità-Vass, Centro di Ascolto di Lugagnano, GVV Centro Noi La Quercia Sommacampagna, Conferenza di Lugagnano, Associazione Nazionale Fanti di Lugagnano, Centro Aiuto Vita Lugagnano, SOS Servizio operativo sanitario Sona, Centro Ricreativo Culturale Anziani Sommacampagna, Associazione Missionaria Sommacampagna, Amici dell’Ammalato Sommacampagna, Comune di Sona, Comune di Sommacampagna

       

        

Emporio della solidarieta Nessun commento

l’Emporio Casa di Martino inaugura i nuovi locali di via Roma,19

Un cambio di sede per l’Emporio Casa di Martino a San Martino Buon Albergo. Sabato 22 settembre aprirà i nuovi locali situati sopra alla Stazione Ferroviaria di via Roma, 19. Alle ore 11 una breve inaugurazione alla presenza delle autorità comunali, religiose, dei volontari e dei benefattori.

L’Emporio sammartinese offre sostegno a oltre 100 nuclei familiari.

Emporio della solidarieta Nessun commento

Prorogato al 29 Ottobre il Bando di Servizio Civile Regionale agli Empori

E’ stata prorogata al 29 ottobre, ore 14.00 la scadenza per partecipare al Bando di Servizio Civile Regionale e candidarsi per i 5 posti agli Empori della Solidarietà. Saranno 5 i giovani che potranno essere selezionati e impegnarsi con la Rete degli Empori della Solidarietà veronese per sostenere i market solidali del territorio. L’avvio del progetto  “In Servizio Agli Empori della Solidarietà” avverrà il 14 Gennaio 2019.

Che cosa è l’Emporio della Solidarietà? Un progetto sociale di rete che eroga aiuti alimentaria famiglie in difficoltà residenti sul territorio. Si tratta di un piccolo market all’interno del quale le persone possono scegliere i prodotti dagli scaffali in modo autonomo e secondo le loro esigenze reali. Il progetto, inoltre, offre alle famiglie aiutate e a tutta la comunità percorsi formativi-informativi (laboratori, percorsi, incontri, convegni, etc.), eventi di carattere culturale e ricreativo (spettacoli teatrali, concerti, mostre, feste di quartiere, etc.), eventi di sensibilizzazione (festival tematici, es. Festival degli Stili di Vita).

Dov’è possibile svolgere il Servizio Civile:

  • Verona presso i due Empori “Don Giacomelli” e “Casa Del Colle”, per 24 ore settimanali;
  • San Martino Buon Albergo presso l’Emporio “Casa di Martino”, per 18 ore settimanali;
  • Bardolino presso l’Emporio “12 Ceste”, per 18 ore settimanali;
  • Legnago presso l’Emporio “San Martino”, per 18 ore settimanali;
  • Villafranca di Verona presso l’Emporio “Il Tione” per 18 ore settimanali.

  Per saperne di più contatta:

Segreteria organizzativa della Rete Empori della Solidarietà
Lungadige Matteotti  n 8 – Verona –

Tel. 346 6029575 – e-mail: giovani@caritas.vr.it – www.caritas.vr.it – www.emporiosolidarieta.it